logo scuola alpinismo

Direttore Claudio Sarti

I corsi della Scuola di Alpinismo della Sezione di Bolzano prendono il via ufficialmente nel 1965, anche se già dal 1951 erano stati organizzati da volonterosi soci del GAM affiancati, in alcune edizioni, da guide alpine.
Grazie all’impegno e all’entusiasmo dell’istruttore nazionale Rinaldo Chistè, la S.A. diviene una delle migliori d’Italia arrivando a essere riconosciuta nel 1970 Scuola Nazionale. Negli anni il programma dei corsi viene integrato e migliorato raggiungendo la formula che ancora oggi viene utilizzata. Nel 1987 la S.A. intravvede nel free climbing una possibilità di avvicinare i giovani alla montagna tramite questa specialità e si distingue come una delle prime in Italia ad avviare il corso di arrampicata libera, adeguandosi ai tempi e alle esigenze delle nuove generazioni.
I corsi sono la parte più visibile di cui la S.A. si occupa, ma sono solo una frazione delle funzioni in cui si attiva, perché essa annovera tra i suoi impegni anche la formazione e l’aggiornamento continuo degli istruttori, incentivando la loro partecipazione agli specifici corsi regionali e nazionali, tiene contatti con altre scuole extraprovinciali, sperimenta prove sui materiali e sulle tecniche di arrampicata e sui sistemi di assicurazione dando in questo modo un valido contributo all’evoluzione e all’incentivazione della pratica dell’alpinismo. Nel corso degli anni la Scuola ha visto susseguirsi diversi direttori.
Dopo Rinaldo Chistè, sono stati direttori nell’ordine gli Istruttori Nazionali di Alpinismo Max Gasser, Davide Murari, Claudio Sarti, Roberto Lisciotto. 
Attualmente è diretta dall’accademico Claudio Sarti.

Organizzazione e programma delle attività 2017
La Scuola di Alpinismo è un Organo Tecnico della Sezione del CAI Bolzano che opera per la promozione della sicurezza in montagna e per la diffusione della pratica dell’alpinismo attraverso l’organizzazione di Corsi propedeutici. Per svolgere questi compiti istituzionali si avvale di un cospicuo organico, formato da Istruttori Nazionali di Alpinismo (INA), Istruttori di Alpinismo (IA), Istruttori Sezionali di Alpinismo e Aspiranti. I corsi sono differenziati in funzione degli obiettivi fissati dalla Commissione Nazionale Scuole di Alpinismo e Sci Alpinismo e sono progettati per andare incontro alle esigenze di diverse tipologie di utenza.

Serata informativa: per facilitare e aiutare i candidati ad individuare il corso più idoneo a cui iscriversi, si terrà nel mese di aprile una serata informativa dove gli interessati potranno ricevere informazioni dettagliate e potranno porre domande di approfondimento agli istruttori e individuare quindi il corso più idoneo a cui iscriversi in base alle esperienze e competenze personali pregresse.

CORSI 2017

36° CORSO DI ALPINISMO

Rivolto a coloro che desiderano apprendere nozioni di base per iniziare l’attività alpinistica.

Lezioni teoriche: si svolgono nella Sede CAI e riguardano:
- storia dell’alpinismo
- equipaggiamento e materiali alpinistici
- geologia e morfologia alpina
- meteorologia
- alimentazione e primo soccorso
- preparazione di una salita

Lezioni pratiche: si svolgono nelle palestre artificiali Prac e Salewa Cube e in ambiente dolomitico e riguardano:
- utilizzo di materiali tecnici
- progressione su ferrata
- progressione di base su roccia.
- Progressione in ghiacciaio/su nevaio

Periodo di svolgimento: maggio-giugno. Domanda iscrizione: aprile.

54° CORSO ROCCIA

Rivolto a escursionisti e alpinisti che possiedono già una conoscenza di base della pratica alpinistica, ma desiderano apprendere e perfezionare le tecniche di progressione e di sicurezza nell’arrampicata su roccia.

Lezioni teoriche: si svolgono nella Sede CAI.
- Vengono svolte congiuntamente al Corso di Alpinismo.

Lezioni pratiche: si svolgono nelle palestre artificiali Prac e Salewa Cube e in ambiente dolomitico e riguardano:
- utilizzo di materiali tecnici
- progressione su roccia
- salite di alcune vie di arrampicata con difficoltà rapportate alle capacità degli allievi.

Periodo di svolgimento: maggio-giugno. Domanda iscrizione: aprile.

13° CORSO DI ARRAMPICATA LIBERA

Rivolto a coloro che sono interessati ad apprendere la tecnica di arrampicata in falesia.

Lezioni teoriche: si svolgono nella Sede CAI e riguardano:
- preparazione atletica
- alimentazione e fisiologia del corpo umano
- conoscenza delle attrezzature e dei materiali
- Storia dell’arrampicata sportiva

Lezioni pratiche: si svolgono nelle palestre artificiali Prac e Salewa Cube e in ambiente dolomitico: e in falesie con varie tipologie di roccia e riguardano:
- apprendimento e lo sviluppo della capacità motoria per l’arrampicata
- tecnica di ricerca dell’equilibrio e del coordinamento motorio (Metodo Caruso)
- sicurezza e uso degli attrezzi per l’arrampicata


Periodo di svolgimento: ottobre. Domanda d’iscrizione: settembre.

Club Alpino Italiano - Sezione di Bolzano

  • Piazza delle Erbe, 46 - 39100 BOLZANO
  • T. 0471 978 172
  • F. 0471 979 915
  • E. info@ caibolzano.it
  • P. IVA. 00523080216

Orari di apertura

  • dal LUNEDÍ al VENERDÍ:
    mattino       dalle 10.00 alle 12.00
  • pomeriggio dalle 14.30 alle 18.30

Partners