L'Assemblea costitutiva ebbe luogo domenica 21 marzo 1921, in una saletta dell'Hotel Vittoria. Il presidente provvisorio dott. Luigi Lazzaroni relazionò su quanto era stato fatto nella fase preparatoria e sui programmi futuri. Era stata acquisita la disponibilità della saletta dell'Hotel Vittoria quale sede sociale provvisoria.


hotel victoria

L'ex Hotel Vittoria, si trovava di fronte alla stazione ferroviaria di Bolzano

Era stata raccolta l'iscrizione di 110 soci, tra cui, in qualità di socio perpetuo, il nuovo Banco Mercantile, che aveva versato una tantum la quota di £. 400. Era stato steso un programma ed una bozza di Regolamento alpino. Ci si era adoperati per avere ospitalità sulla succitata rivista "Alto Adige" e sul Bollettino della SAT per la pubblicazione degli atti sociali. Il programma proposto, che si riporta letteralmente, era il seguente: "dare il massimo incremento all'alpinismo sano, igienico, educatore; popolarizzare l'amore della montagna con gite bene organizzate; legare le belle vie di questi monti anche con i nomi armoniosi di nostra lingua e della lingua ladina, rispettando usi e costumi; organizzazione ed industrializzazione dei rifugi e dei servizi in montagna; affiliamento alberghi; sostenere l'alpinismo scolastico ed il corpo bolzanino dei giovani esploratori, per mettere la gioventù sulla via preparatoria dell'alpinismo; nomina di fiduciari nelle varie zone e capoluoghi dell'Alto Adige per facilitare l'azione di riordinamento".

Dal libro "1921-2001 in cammino da 80 anni" di Vito Brigadoi 

logo 100 anni

 

Club Alpino Italiano - Sezione di Bolzano

  • Piazza delle Erbe, 46 - 39100 BOLZANO
  • T. 0471 978 172
  • F. 0471 979 915
  • E. info @caibolzano.it
  • P. IVA. 00523080216

Orari di apertura

  • dal LUNEDÍ al VENERDÍ:
    dalle 10.00 alle 18.00

Partners

 

PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO - ALTO ADIGE

AUTONOME PROVINZ BOZEN - SUEDTIROL