Categoria: Rifugi

Ubicazione:a SE della Cima Principale del Sassolungo di Gardena (30 minuti dalla vetta)
Ricettività:4-5 posti a tavolaccio
Classificazione CAI:bivacco
Gestore:N/A
Telefono:N/A
Periodo di apertura (indicativo):N/A
Accessi:N/A
Cenni Storici:Costruito dalla Sezione tramite le guide della Val Gardena, fu inaugurato il 30 settembre 1935. Fu il primo bivacco fisso installato nelle Dolomiti.


Categoria: Rifugi

Ubicazione:Altopiano del Puez-Gardenaccia.
Ricettività:94 posti letto
Classificazione CAI:cat.C
Gestore:Fam. Costa - La Villa in Badia
Telefono:0471/795365
Periodo di apertura (indicativo):15.06-30.09
Accessi:

  • - da Selva Gardena per la Vallunga ore 3
  • - da Colfosco ore 2.30
  • - dal Passo Gardena ore 3
  • - da La Villa o da Pedraces ore 4
  • - da Longiarù ore 3

Cenni Storici:Il rifugio originario fu costruito dalla Sezione Ladinia del DuÖAV e inaugurato il 22 giugno 1889; ampliato negli anni successivi, disponeva di 14 posti letto. Nel 1924 passò in proprietà alla Sezione CAI di Bolzano, in stato di completa inagibilità. Fu riaperto al pubblico nel 1934. L'8 agosto 1982 fu inaugurato il nuovo rifugio Puez, quello attuale, costruito dalla Sezione poco distante da quello originario, ancor oggi esistente.


Categoria: Rifugi

Ubicazione:Alpe di Siusi Ricettività:15 posti letto, con cucina, servizi, soggiorno. Classificazione CAI:capanna sociale Gestore:N/A Telefono:N/A Periodo di apertura (indicativo):E' una "casa per i soci" autogestita da chi la usa. Per utilizzarla occorre prenotarsi e ritirare la chiave in Sede. Accessi:Dal parcheggio Compaccio (Kompatsch) ore 0.20 Cenni Storici:Il piccolo fabbricato fu costruito nel 1936. Acquisito dalla Sezione in condizioni molto precarie, fu ristrutturato e messo a disposizione dei soci nel 1970. Ricostruita nel 2011.

Manuale pratico che vuole essere di aiuto a chi utilizza la nostra capanna sociale, domanda per soggiorno a Malga Boccia. scarica il PDF


Categoria: Rifugi

Ubicazione:Passo Sella, poco a nord del valico, a fianco della strada provinciale.
Ricettività: 24 camere di diverse tipologie
Classificazione CAI: -
Gestore: Stuffer Alan e Perathoner Alan
Telefono: 0471 795136 - fax 0471 773767 mail : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Periodo di apertura (indicativo): 1.6 - 7.10 e 1.12 - 10.4
Accessi:in automobile o autobus di linea da Selva di Val Gardena o da Canazei (Val di Fassa)
Cenni Storici:Costruito nel 1904 dalla Sezione di Bolzano del DuÖAV, che, con grande lungimiranza, acquistò anche circa 200 ettari di terreno circostante per mantenere incontaminato l'ambiente impedendo la proliferazione di altre costruzioni.Più volte ampliato, nel 1924 passò in proprietà alla Sezione CAI di Bolzano, che, con la collaborazione dei gestori "storici" (famiglie Valentini e Cappadozzi) lo ha ristrutturato ed adeguato alle esigenze delle varie epoche trascorse. Nel Settembre del 2013, dopo essere rimasto invariato nell'aspetto esterno per oltre un secolo, i nuovi gestori del rifugio, Alan Stuffer e Alan Perathoner, hanno deciso di demolire la struttura per ricostruirla. Da questa audace impresa nasce il Passo Sella Dolomiti Mountain Resort. I nuovi gestori hanno cercato di inserire la struttura nel paesaggio utilizzando per la costruzione legno non trattato e pietre autoctone. Inoltre grazie alle varie forme scelte per il tetto della struttura questa risulta più bassa rispetto a prima, minimizzando l'impatto visivo sul paesaggio circostante.
Sito Web: Rifugio Passo Sella


Categoria: Rifugi

Ubicazione:sul versante orientale del Gruppo del Sella, sopra il Passo di Campolongo
Ricettività:33 posti letto
Classificazione CAI:cat.C
Gestore:Agraiter Manuel - Corvara in Badia
Telefono:N/A
Periodo di apertura (indicativo):01.06-30.09
Accessi:

  • - dal Passo di Campolongo ore 2
  • - da Corvara ore 3.30
  • - da Arabba ore 3
  • N.B.: utilizzando gli impianti di risalita fino allo sbocco del Vallon: ore 0.20

Cenni Storici:Costruzione iniziata nel 1913 dalla Sezione di Bamberg del DuÖAV e rimasta incompiuta per lo scoppio della prima guerra mondiale.La Sezione CAI Bolzano ne acquistò i ruderi nel 1971 e la costruzione fu resa possibile negli anni '80 da Erich Kostner, che finanziò l'iniziativa in memoria del padre Franz (leggendario scalatore ed operatore turistico della Val Badia all'inizio del secolo), a cui il rifugio, inaugurato il 27.08.1988, è dedicato.

Sito Web: Rifugio Franz Kostner al Vallon


Categoria: Rifugi

Ubicazione:sull'altopiano dello Sciliar, poco a sud della cima del M.Pez
Ricettività:136 posti letto
Classificazione CAI:cat.C.
Gestore:Gasser Harald - Fiè allo Sciliar
Telefono:0471/612024
Periodo di apertura (indicativo):01.06-30.09
Accessi:

  • - dall'Alpe di Siusi ore 2.30 - 3
  • - da Fiè per la Malga Sessel ore 4.30
  • - da Fiè per il sentiero "Schäufelesteig" ore 4
  • - da Bagni di Razzes (Siusi) per il "sentiero dei turisti" e poi per il "sentiero dei camosci" ore 3.30
  • - da Lavina Bianca (Tires) ore 3

Cenni Storici:Costruito dalla Sezione di Bolzano del DuÖAV, inaugurato nel 1885 e ripetutamente ampliato negli anni successivi. Passato in proprietà alla Sezione CAI di Bolzano nel 1924, fu successivamente più volte rammodernato e dotato di teleferica materiali e impianto di depurazione delle acque di scolo.

Sito Web: Rifugio Bolzano al Monte Pez


Club Alpino Italiano - Sezione di Bolzano

  • Piazza delle Erbe, 46 - 39100 BOLZANO
  • T. 0471 978 172
  • F. 0471 979 915
  • E. info@ caibolzano.it
  • P. IVA. 00523080216

Orari di apertura

  • dal LUNEDÍ al VENERDÍ:
    mattino       dalle 10.00 alle 12.00
  • pomeriggio dalle 14.30 alle 18.30

Partners